fbpx

Woodhouse Hotel

fuorisalone 2022 woodhouse hotel toiletpaper

Fuorisalone 2022: le 8 cose da vedere

Il Fuorisalone 2022 sveglia Milano dal torpore d’inizio estate, con tanti eventi in ogni angolo della città. Scopriamo insieme cosa offre la città meneghina in questa settimana all’insegna del design.

INTERNI Design Re-Generation in Università Statale

Un grande labirinto circolare che utilizza plastica riciclata. Una colossale impalcatura che, attraverso un percorso di rampe illuminate, conduce a una piattaforma panoramica in legno, e portali illuminati al neon. Come da tradizione, i cortili dell’Università Statale di Milano, in via Festa del Perdono (M3 Missori), ospitano il progetto INTERNI.

Le spettacolari installazioni contemporanee di architetti, designer e brand internazionali giocano con l’architettura classica della Ca’ Granda, creando accostamenti e scorci insoliti. Il filo rosso che lega i progetti esposti è la rigenerazione: recuperare ciò che è già stato costruito e prodotto per migliorare la qualità della vita di chi vive e utilizza i prodotti artificiali.

DropCity in Stazione Centrale

DropCity è un nuovo centro per l’architettura e il design che nascerà all’interno dei Magazzini Raccordati, i vecchi magazzini della Stazione Centrale (M2 e M3 Centrale FS o M1 Pasteur). Ancora work in progress, nei prossimi anni si presenterà come un hub dove convivono atelier di produzione, spazi espositivi, laboratori di falegnameria, robotica e prototipazione avanzata.

Durante il Fuorisalone 2022 sarà possibile visitare in anteprima gli spazi e conoscere meglio il progetto. Vengono proposte diverse iniziative culturali, tra cui una mostra sull’architetto Ricardo Bofill curata da Apartamento Magazine.

Il Fuorisalone 2022 a Brera

Il quartiere più artistico e bohémien di Milano è uno degli hotspot del Fuorisalone 2022. Per l’edizione di quest’anno, la Brera Design Week ospiterà oltre 160 eventi con proposte firmate da designer di fama internazionale uniti da un claim comune: “Design the Present, Choose the Future”.

Tra le iniziative più interessanti, “The Art of Dreams” a Palazzo Clerici (Via Clerici 5 – M1 Cordusio). Si trratta di un’opera immersiva e onirica in cui la scultura floreale della designer Ruby Barber dialoga con la tecnologia e sarà animata da performance live. Qui è anche possibile fermarsi per un aperitivo al temporary bar o per partecipare a una sessione di yoga o meditazione al mattino.

Design Pride presso le 5VIE

Una vera e propria festa della creatività anima le 5VIE, i cinque vicoli che convergono in una piazza del centro di Milano. Mercoledì 8 giugno alle 18.30 recatevi in Piazza Castello (angolo Via Minghetti – M1 Cairoli). Lì potrete partecipare al Design Pride, un corteo animato da musica, danze e performance che attraverserà i luoghi simbolo delle 5VIE e si concluderà in Piazza Affari davanti al monumento L.O.V.E. di Maurizio Cattelan, coinvolgendo designer e creativi.

Il quartiere unisce la Milano romana e medievale, con installazioni e luoghi che si aggiungono allo stile di vita contemporaneo e alla più recente ricerca nel campo del design.

Floating Forest in Darsena

Avete già visto il Bosco Verticale? Bene, durante la Design Week troverete un altro progetto particolare dello Studio Boeri Interiors, realizzato in collaborazione con Timberland. Si tratta del Floating Forest, un giardino galleggiante multisensoriale con 600 piante, alberi ed essenze, ormeggiato sulla Darsena dal 7 al 12 giugno (M2 Porta Genova). Mentre siete in zona, fate un passo verso i Navigli. Per un aperitivo, naturalmente, ma anche per fotografare Naviglio a Colori. Si tratta di un’installazione luminosa che colorerà le acque dei canali nel tratto compreso tra il Pont de ferr e il ponte di Via Valenza.

Tortona Design District: da BASE a Superstudio

Dietro la stazione di Porta Genova (M2 P.ta Genova), si trova il Tortona Design District, culla del Fuorisalone 2022. Qui si trovano studi e negozi di moda indipendenti, spazi ex-industriali trasformati in atelier, showroom, laboratori creativi. E durante la Design Week si tengono innumerevoli presentazioni e feste.

Tra queste, Superstudio Design Show (dal 5 al 12 giugno, in via Tortona 27), un “villaggio” sviluppato per aree di interesse su temi contemporanei con edifici e installazioni site-specific. Da non dimenticare BASE, in via Bergognone 34: dal 5 al 12 giugno, “We Will Design” esplora i temi dell’economia circolare e della biodiversità come risorsa creativa attraverso progetti di giovani studenti internazionali tra i 18 e i 26 anni. E al calar della sera, dall’aperitivo fino a tarda notte, troverete dj set e musica dal vivo.

Il Fuorisalone 2022 a Isola

All’ombra del Bosco Verticale, il quartiere Isola (M2 Garibaldi FS e Gioia e M5 Isola) è uno dei più amati dai milanesi per andare a prendere un aperitivo in un bar d’atmosfera, ascoltare un concerto jazz o uscire a cena.

Durante l’Isola Design Festival (dal 7 al 12 giugno) si prepara ad accogliere oltre 250 designer, studi di design e aziende, provenienti da tutto il mondo, che si uniscono alle gallerie e agli artigiani locali. L’obiettivo è di stimolare la condivisione di idee e conoscenze. Circa 40 location da scoprire con mostre e installazioni incentrate sul tema del design circolare, dell’arredamento sostenibile (come quello del nostro amatissimo hotel), dei materiali bio, dell’artigianato.

Perdetevi tra le vie di uno dei quartieri più vivaci di Milano e lasciatevi ispirare.

TOILETPAPER Street, per gli amanti dell’arte di strada

L’iconica facciata dell’edificio che ospita TOILETPAPER, la rivista creata da Maurizio Cattelan, è decorata con la surreale immagine Lipsticks, in cui mani maschili impugnano rossetti. Questo ha reso via Balzaretti una meta per gli amanti della street art e degli angoli inaspettati di Milano.

In occasione del Fuorisalone 2022, Cattelan e il fotografo Pierpaolo Ferrari colorano la strada con nuovi murales, grazie alla collaborazione con artisti emergenti, dando vita appunto a TOILETPAPER Street. Si può partecipare all’inaugurazione della “nuova” strada il 9 giugno. Unitevi alla festa con musica, installazioni di design, iniziative culturali e food truck, che proseguirà fino all’11 giugno.

Questa è la nostra selezione per questa settimana dedicata al Fuorisalone 2022. Avete solo l’imbarazzo della scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.